CASA DISCOGRAFICA news promotion

I SUCCESSI NEWSPROMOTION
#CLASSIFICA DISCOGRAFICA #CHART
#CASADISCOGRAFICANEWSPROMOTION

BLOG NEWSPROMOTION

 ci trovate alla pagina FACEBOOK

https://www.facebook.com/BLOG-Newspromotion-119655985493206/

 

NOTIZIE GIORNALE WEB

Fino a 4 anni di carcere per chi registra telefonate di nascosto e le diffonde

Ma non è punibile chi lo fa per l'esercizio del diritto di difesa o del diritto di cronaca
 
 
 

di Valeria Zeppilli - Il DDL di riforma del processo penale (qui sotto allegato), dopo aver passato il vaglio del Senato, si appresta a tornare all'esame della Camera (leggi: "Penale: ok alla riforma").

Tra le disposizioni approvate, balza agli occhi quella che pone tra gli argomenti oggetto di delega la previsione di un delitto specificamente sanzionato, commesso da chi registra telefonate di nascosto e le diffonde a scopo fraudolento.

 
 
 

Diffusione fraudolenta

In particolare, si immagina un nuovo delitto integrato in caso di diffusione di riprese audiovisive o registrazioni di conversazioni, anche telefoniche, svolte in propria presenza ed effettuate fraudolentemente, se il fine della diffusione è solo quello di recare danno alla reputazione o all'immagine altrui.

Reclusione sino a quattro anni

La pena irrogabile per tale nuovo reato, previsto nel DDL approvato in Senato, è peraltro abbastanza severa, essendo identificata nella reclusione fino a quattro anni.

Esclusione della punibilità

In ogni caso, la punibilità è esclusa se le registrazioni sono utilizzate nell'ambito di un procedimento amministrativo o giudiziario.

La stessa conseguenza si raggiunge anche se la diffusione delle stesse è finalizzata all'esercizio del diritto di difesa o del diritto di cronaca.

Intercettazioni

Le previsioni del DDL che si occupano di intercettazioni non si limitano a questa specifica novità, ma riformano la materia in lungo e in largo, principalmente con scopi di tutela della riservatezza e taglio dei costi. Leggi: "Penale: ok alla riforma". 

DDL riforma processo penale 
 
 
 
Avvocato e dottore di ricerca in Scienze giuridiche, dal 2015 fa parte della redazione di Studio Cataldi -- Il diritto quotidiano. Collabora con la cattedra di diritto del lavoro, diritto sindacale e diritto delle relazioni industriali dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti - Pescara.
 
(16/03/2017 - Valeria Zeppilli) • Foto: 123rf.com

LORELLA CUCCARINI

Roma, 17 gen – Sempre più controcorrente e sempre più sovranista Lorella Cuccarini, che in un’intervista al settimanale Oggi si riconferma pro Salvini, anti-immigrazione e contro il pensiero unico. Non è la prima volta infatti che la presentatrice prende posizione su queste tematiche, arrivando a consigliare, su Twitter, il libro di Ilaria Bifarini.

MATTEO SALVINI

Porti italiani sono e rimangono chiusi".

"Mi sento colpevole di quello che sta accadendo? No, meno persone partono, meno persone muoiono, più persone partono, più persone muoiono".

Lo dice Matteo Salvini, parlando, in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook, da Vasco durante la sua giornata in Abruzzo.

"I porti italiani per gli scafisti e i loro amici sono e rimangono chiusi" sottolinea osservando che "gli scafisti comprano armi e droga, non voglio essere loro complice" ha aggiunto.

Fonte: Askanews

 
 
 

Correlati:

Mattarella: profondo dolore per i migranti morti nel Mediterraneo
Naufragio al largo della Libia, morti 117 migranti
67 migranti sono giunti a Lampedusa
Tags:
Crisi dei migrantiMatteo SalviniItalia
RegolamentoDISCUSSIONE
COMMENTA VIA FACEBOOKCOMMENTA VIA SPUTNIK
 

SCIENZA

'L'asteroide Apophis potrebbe colpire la Terra': astronomi russi lanciano l'allarme

ATTUALITA'

Il “miracolo” di Pietro: ha una casa dopo 14 anni vissuti in una baracca

VIDEO | L'uomo si era rivolto al nostro network per chiedere aiuto. Subito è partita una straordinaria gara di solidarietà e il Comune di Scalea ha annunciato di volergli affidare un immobile sottratto alla mafia

ALIMENTAZIONE

Le arance siciliane prendono il volo: raggiunto l'accordo con la Cina

23/01/2019 - 19:07

di Redazione

Un nuovo grande mercato si apre per la filiera agrumicola siciliana: «Adesso sta agli operatori riuscire a sfruttare pienamente questa occasione»

SALUTE

Artemisia: Questa erba uccide il 98% del tumore in sole 16 ore! Ma nessuno ne parla!

SALUTE

Arnold Ehret – Una dieta alcalinizzante è la chiave della guarigione

 
Arnold Ehret più di cento anni fa guarì migliaia di pazienti ritenuti incurabili per la medicina semplicemente attraverso la dieta con l’obiettivo di rimuovere le scorie acide, le tossine e il muco dall’organismo considerate la vera causa della malattia

ROMA

SENZATETTO MORTI A ROMA, PERCHÉ BERGOGLIO NON APRE IL VATICANO?

https://www.facebook.com/BLOG-Newspromotion-119655985493206/

Terremotato muore mentre dorme in roulotte: temperatura era a -17

Sabato 28 Gennaio 2017

 
15

Un uomo di 52 anni, Bruno Anzuini, è morto a Montereale, il paese aquilano epicentro dell'ultimo terremoto che ha scosso il Centro Italia il 18 gennaio. 

MAGALLI

Giancarlo Magalli fidanzato: “Ho trovato l’amore, lei è più giovane di me”

Il presentatore ha svelato di non essere più single. Magalli, che ha due matrimoni finiti alle spalle e due figlie, oggi ha trovato un nuovo amore in una donna che non appartiene al mondo della televisione ed è più giovane di lui. E spunta una foto della misteriosa fidanzata, che si chiamerebbe Giada.

continua su: https://gossip.fanpage.it/giancarlo-magalli-fidanzato-ho-trovato-lamore-lei-e-piu-giovane-di-me/p1/
http://gossip.fanpage.it/